23 Novembre 2020 Mariya Savchenko Permanent Beauty

Come disegnare un sopracciglio davvero realistico con il trucco permanente?

Meglio la tecnica pelo a pelo o la sfumatura?

Nel video potete vedere un sopracciglio iperrealistico eseguito su una pelle particolarmente adatta a ricevere questo tipo di tecnica.

Approfitto di questo lavoro per rispondere a una delle domande che più spesso mi vengono poste durante la consulenza:

Per le proprie sopracciglia è meglio la tecnica pelo a pelo o la sfumatura?

Quale delle due offre risultati migliori?

Dipende da due fattori: il tipo di pelle e l’abilità dell’operatore.

Entrambe le tecniche offrono ottimi risultati solo se vengono eseguite alla perfezione e sulla pelle più adatta.

Quello che davvero è importante è la resa finale: per questo è necessario che un professionista del trucco permanente esegua una consulenza corretta e scelga la migliore tecnica possibile per eseguire il lavoro.

Una tecnica pelo a pelo, ad esempio, se eseguita su una pelle grassa risulterà meno efficace di una tecnica sfumata, soprattutto dopo che il lavoro sarà guarito.

Il pelo a pelo non è adatto quindi a tutte le clienti: è infatti sconsigliato alle persone con una pelle grassa e con pori particolarmente dilatati, condizioni che favoriscono l’espansione del pigmento nel giro di poche settimane con conseguente degradamento della qualità del lavoro.

Il consiglio è quindi quello di affidarsi all’esperienza del vostro operatore e alla sua abilità nell’eseguire la giusta tecnica di dermopigmentazione per la vostra pelle.

Per prenotare una consulenza:

Telefono e WhatsApp: +39 3246314633

, , , , , , , ,

CONTATTI

Per qualunque informazione o per un primo appuntamento contattami