Tricopigmentazione

La tricopigmetazione è un tipo di micropigmentazione specifica per il cuoio capelluto, si effettua tramite l’applicazione di pigmenti nella cute. Lo scopo principale di questa tecnica è quello di ricreare in modo realistico la presenza dei capelli, perfetto per chi desidera infoltire la capigliatura.

Si tratta di una tecnica che dev’essere sempre effettuata da professionisti certificati, in modo da ottenere un risultato naturale e soprattutto professionale.  Si tratta di una delle tecniche più innovative in assoluto, non ha controindicazioni e può essere personalizzata in base all’esigenza del cliente. Il consulente che si occupa della tricopigmentazione ha come compito quello di suggerire l’infoltimento più idoneo secondo la fisionomia del cliente.

La tricopigmentazione è una tecnica che non dev’essere scambiata con un semplice tatuaggio da corpo, si tratta al contrario di una vera e propria soluzione per camuffare delle calvizie in modo naturale. Parliamo di un trattamento semipermanente che impiega dei pigmenti specifici riassorbibili e anallergici. Quest’ultimi vengono inseriti nella parte più superficiale del derma, vengono applicati con degli strumenti specifici per il cuoio capelluto.

Come avviene la tricopigmentazione

Come avviene esattamente un trattamento di tricopigmentazione?

1)Innanzitutto si parte con la valutazione della problematica del cliente, in questo modo, sarà possibile informarlo sulla tecnica e possibili soluzioni. In questa fase si valuta anche la cute, le zone principali da trattare e l’effetto finale desiderato.

2)In seguito sono necessarie da 1 a 3 sedute per concludere il trattamento e ottenere il risultato finale della tricopigmentazione. La parte importante di questo step è arrivare ad una copertura totale o comunque adeguata della zona trattata. La seduta ha una durata che può variare, può arrivare anche fino a 3 ore.

3) Dopo aver trattato la cute non si dovrebbero accusare particolari fastidi, in poche parole è possibile tornare immediatamente alla vita di tutti i giorni. L’importante è curare la zona trattata soprattutto nei giorni seguenti al trattamento, il risultato è immediato e subito significativo.

Vantaggi della tricopigmentazione

Quali sono i vantaggi della tricopigmentazione?

Vediamoli insieme:

  1. Come prima cosa, si può ottenere immediatamente un effetto molto naturale e realistico. In poche parole, un cambiamento significativo dopo il primo trattamento.

2) I pigmenti utilizzati sono certificati e soprattutto ipoallergenici, ideali e ideati per trattare il cuoio capelluto. Si tratta di prodotti sicuri e di grande qualità.

3) Si tratta di una tecnica approvata e certificata, un trattamento assolutamente non invasivo e in grado di regalare fin da subito l’effetto desiderato. Subito dopo la tricopigmentazione è possibile tornare alla vita di tutti giorni senza alcun problema o controindicazione particolare.

4) Trattamento che viene effettuato secondo le esigenze e le caratteristiche del cliente. Si tratta, quindi, di una tecnica che viene personalizzata e in grado di regalare dei risultati sempre diversi. Tutto varia in base a quello che desidera il cliente.

5) Non vi sono particolari percorsi da seguire una volta effettuato il trattamento. L’importante è prendersi cura del cuoio capelluto seguendo i suggerimenti dell’esperto che ha trattato la zona.

6) Si può tornare immediatamente alla vita di tutti i giorni senza particolari problematiche o limitazioni.

Un trattamento particolarmente indicato per chi ha il desiderio di infoltire la propria capigliatura con una tecnica poco invasiva e certificata.

CONTATTI

Per qualunque informazione o per un primo appuntamento contattami